Busto in Stoffa e Stecche

Il busto in stoffa e stecche su misura ha come funzione dominante la riduzione del dolore vertebrale causato da condizioni invalidanti come l’artrosi, l’osteoporosi, le lombosciatalgie, le ernie discali o i traumi a carico del rachide.

Busto in Stoffa e Stecche

INDICAZIONI

Il busto in stoffa e stecche su misura ha come funzione dominante la riduzione del dolore vertebrale causato da condizioni invalidanti come l’artrosi, l’osteoporosi, le lombosciatalgie, le ernie discali o i traumi a carico del rachide.

CARATTERISTICHE TECNICHE

Si tratta di un’ortesi che agisce sulla colonna vertebrale mediante una forza esterna che ne modifica la condizione naturale, favorendo inoltre una migliore distribuzione dei carichi.

L’effetto principale del busto si ottiene sfruttando la compressione addominale, in quanto l’addome è da considerarsi come un sacco colmo di liquidi in grado di modificarsi in presenza di una pressione esterna (effetto idrostatico).

L’aumento della pressione a livello addominale comporta principalmente tre fenomeni:

-consente una riduzione della lordosi lombare;

-assorbe un’importante quantità di sollecitazioni a cui la colonna sarebbe normalmente sottoposta, in quanto il torace agisce come una colonna semirigida posta davanti al rachide e consente una riduzione della compressione sui dischi intervertebrali;

-limita i movimenti latero-laterali e antero-posteriori, in particolare nella zona lombare.

Questa soluzione può essere sviluppata completamente su misura dopo un’attenta valutazione e rilevazione metrica del paziente o può essere personalizzata dal nostro personale qualificato se invece si tratta di busti con componenti predisposti.

In base alle esigenze correttive, alle condizioni fisiche del paziente e al suggerimento del medico specialista, il dispositivo presenterà diverse caratteristiche tecniche:

  • Busto basso lombare, dorso-lombare o alto con spallacci;
  • Stoffe semirigide, elastiche o ibride;
  • Apertura e allacciatura variabili a seconda del grado di autonomia del paziente;
  • Telaio armato variabile a seconda del numero di stecche impiegate, del loro spessore e della dfferente disposizione.