Busto Iperestensore a 3 punti

Fratture traumatiche e/o patologiche stabili del tratto dorso-lombare; Algie vertebrali specifiche o aspecifiche; Sintomatologie traumatiche o patologiche conseguenti a osteoporosi, osteolisi, osteomalacia; Crolli vertebrali; Cifosi senile.

Indicazioni

Il Busto Iperestensore a 3 punti è indicato per fratture traumatiche e/o patologiche stabili del tratto dorso-lombare;

Algie vertebrali specifiche o aspecifiche;

Sintomatologie traumatiche o patologiche conseguenti a osteoporosi, osteolisi, osteomalacia;

Crolli vertebrali;

Cifosi senile.

Caratteristiche Tecniche

Il busto rigido a tre punti con componenti predisposti per iperestensione è impiegato nei casi in cui sia necessario immobilizzare la colonna vertebrale.

Può prevedere una banda pelvica basculante e registrabile e le articolazioni ascellari regolabili.

La struttura comprende una particolare lega di alluminio e titanio, rivestita da un’imbottitura morbida che rende il corsetto leggero e confortevole.

L’immobilizzazione della colonna vertebrale è garantita grazie ai tre punti d’appoggio sul busto del paziente: la placca sternale sullo sterno, la placca dorsale sulla colonna e la banda pelvica sul bacino.

L’altezza regolabile e le articolazioni trocanteriche registrabili e basculanti garantiscono un’ottima tollerabilità.