Calzature Ortopediche Predisposte

Calzature Ortopediche Predisposte

Le calzature ste sono realizzate su forma di serie. I produttori verificano ogni dettaglio al fine di garantire la massima qualità e rispettare tutti i criteri necessari.

I materiali utilizzati sono naturali e garantiscono una perfetta tenuta durante la marcia per garantire la giusta posizione del piede in fase statica e dinamica.

TRATTAMENTI E INDICAZIONI

Si tratta di calzature progettate per patologie di lievi entità e limitazioni motorie tali da non esigere l’utilizzo esclusivo di calzature su misura.

Possono essere suddivise in tre categorie:

  • Calzature predisposte per ortesi plantari;
  • Calzature predisposte per plantari per patologie neurologiche in età evolutiva;
  • Calzature di rivestimento a tutori caratterizzate da volumi ampi, proporzionati alle dimensioni del tutore stesso. Sono indicate per pazienti in età evolutiva.

I MATERIALI

La calzatura è composta da una tomaia realizzata in pelle, da suola e tacchi in materiale sintetico traspirante e lavorabile e contrafforti rigidi o semirigidi.

MANUTENZIONE

E’ importante lasciar “riposare” le scarpe così da consentire l’evaporazione dell’umidità interna.

Per una durata maggiore delle calzature è fondamentale garantirne la pulizia periodica. Tacchi e suole vanno monitorati dal tecnico ortopedico per evitare l’eccessivo consumo e consentire una deambulazione che rispetti i criteri correttivi indicati dal medico specialista.