Ortesi neonatale UNFO (metatarso varo) - Officine Ortopediche Orthogea
  • tutore per neonato per correzione metatarso varo
  • scarpina correttiva premodellata con cinturino in velcro
  • tutore neonatale per bambini
  • Ortesi neonato metatarso varo

Ortesi neonatale UNFO (metatarso varo)

 

INDICAZIONI ORTESI NEONATALE UNFO

L’ortesi neonatale unfo è una soluzione innovativa prodotta specificatamente per il trattamento conservativo del metatarso varo, del metatarso addotto, dell’avampiede addotto e intraruotato del neonato.

Tale malformazione congenita colpisce circa il 7% delle nascite, anche se l’incidenza sale al 16-17% quando il primo figlio ne è affetto e in caso di nascite premature o gemellari.

 Il MTA (metatarso varo addotto) se non trattato è associato ad un aumentato rischio di deformità residue in età adulta, rigidità della deformità, dolore, artrosi e alluce valgo.

CARATTERISTICHE TECNICHE

Il tutore UNFO (Universal Neonatal Foot Orthotic)  è una scarpina correttiva premodellata con cinturino in velcro. L’ortesi neonatale è composta da una parte rigida per sostenere il piede e da un sistema a strappo regolabile che agisce attraverso 6 punti di fissaggio divisi in due livelli (dall’alto verso il basso e dall’esterno verso l’interno) lasciando libera l’articolazione della caviglia.  Il design discreto (simile a un sandalo) consente una gestione semplice per i genitori e confortevole e poco invasiva per il bambino.

I materiali impiegati sono ipoallergenici e facilmente lavabili.

Il suddetto dispositivo medico rientra nelle spese erogabili a carico del SSN e dopo la fornitura è necessario recarsi dal medico specialista per il collaudo dello stesso.